IT EN ES

Centro Sociale "Massimiliano Kolbe"

Riacho Grande - Brasile

Il Centro sociale “Massimiliano Kolbe” è uno spazio di accoglienza e promozione umana rivolto alle famiglie della zona di Riacho Grande, San Paolo. L’obiettivo è di contribuire allo sviluppo integrale dei bambini, adolescenti e giovani dai 6 ai 17 anni che si trovino in situazioni di vulnerabilità e rischio sociale, attraverso attività socio-educative. Viene promossa la crescita e l’inserimento sociale, l’accesso ai servizi pubblici di tutta la famiglia attraverso conferenze e laboratori.

Le attività che si svolgono nel Centro sono:

- Crea-arte: stimola i bambini nella creazione e apprezzamento di opere e figure artistiche.
- Spazio-dialogo: orienta all’interpretazione, riflessione e dialogo.
- Gioco-educando: uno spazio di gioco guidato che garantisce ai bambini e adolescenti il diritto al divertimento.
- Circolo della lettura: realizza momenti di promozione e incentivo alla lettura spontanea e dinamica.
- Cine-kolbe: accesso a diverse opere cinematografiche importanti per stimolare l’immaginazione e collaborare al processo formativo dei valori umani.
- Muovi-salute: attività sportive, culturali e ricreative che favoriscono la conoscenza e la possibilità del “divertimento-salutare”.
- Teatro e danza: sensibilizza ai valori della cooperazione e del rispetto oltre a realizzare forme di espressione e apprendimento.
- Judo-giocando: uno spazio che utilizzando la filosofia del judo forma i partecipanti al rispetto, alla disciplina, al benessere.
- Informatica: insegna ai bambini e agli adolescenti il linguaggio informatico attraverso una metodologia ricreativa, facilitando così l’inserimento graduale e consapevole nel mondo digitale.
- Incontri con le famiglie: promuove azioni socio-educative con l’obbiettivo di sviluppare l’autonoma e l’esercizio della cittadinanza attiva delle famiglie assistite.

Inoltre sono previsti alcuni micro-progetti che permettano uno sviluppo e un aggiornamento della struttura e delle attività stesse.

Il lavoro svolto nel Centro “Massimiliano Kolbe” vede impegnati professionisti, volontari locali e provenienti da altre nazioni, le Missionarie e i Missionari, una vera e propria "famiglia".

 

 


 

SEGUI 
 
  Centro Social Maximiliano Kolbe
 

 

Primo piano

Emergenza climatica, aumento delle disuguaglianze, pandemie globali, questione migratoria. Tutti argomenti interdipendenti e di estrema attualità. In Fratelli tutti un appello alla responsabilità e alla cura: «Prendersi cura del mondo che ci circonda e ci sostiene significa prendersi cura di noi stessi. Ma abbiamo bisogno di costituirci in un “noi” che abita la Casa comune».

Come aiutarci

Il Centro accoglie quattro giorni alla settimana i bambini e gli adolescenti residenti in alcuni barrios di Montero

Emergenza climatica, aumento delle disuguaglianze, pandemie globali, questione migratoria. Tutti argomenti interdipendenti e di estrema attualità. In Fratelli tutti un appello alla responsabilità e alla cura: «Prendersi cura del mondo che ci circonda e ci sostiene significa prendersi cura di noi stessi. Ma abbiamo bisogno di costituirci in un “noi” che abita la Casa comune».

È uno spazio di accoglienza e promozione umana rivolto alle famiglie della zona di Riacho Grande, San Paolo. L’obiettivo è di contribuire allo sviluppo integrale dei bambini, adolescenti e giovani che si trovino in situazioni di vulnerabilità e rischio sociale, attraverso attività socioeducative.

Ė un grembo accogliente dove tante famiglie trovano sostegno e amicizia, dove viene valorizzata l'unicità di ogni persona, dove si spera, si ama, si lavora, insieme.

Loading…