IT EN ES

Articoli

Una raccolta di articoli riportati in alcune riviste in occasione del centenario della nascita di padre Luigi Faccenda.

 

Dalla rivista Missione Maria 2020

1. Dalla Valle del Sambro                            2. La novità che mette in cammino

3. Il coraggio dell'andare                               4. Un cuore pronto

5. Il monumento                                            6. Senza confini

7. Con carta e penna                                     8. Ora tocca a voi

 

Dal Cavaliere dell'Immacolata  (testo in pdf)

Primo piano

In questa pagina di Vangelo (Gv 2,13-25) Gesù ci invita a rovesciare la logica del dare-avere, del vendere-comprare, anche nei confronti di Dio, modi che offendono l’amore che mai si impone, mai si può comprare. Per Gesù non esiste l’economia di scambio, ma quella della grazia e del dono. Dio non chiede sacrifici, dona e basta! Un Dio che non ci saremo mai aspettati. Con il gesto della frusta Gesù sta rivelando il vero volto di Suo Padre, il rovesciare i tavoli dei mercanti al tempio segna l’inizio della missione di Gesù, è un gesto profetico, e ci fa capire che la vita è puro dono. Il tempio nuovo è l’amore.

Entra nella pagina e ascolta "La trasfigurazione: tra la luce e la discesa" su Spreaker.

Come aiutarci

Padre Luigi Faccenda è nato a San Benedetto Val di Sambro, un paese dell'Appennino tosco-emiliano, il 24 agosto 1920.

Sono tanti i ricordi legati a padre Faccenda da parte di chi l'hai conosciuto e gli è stato vicino, a Bologna e in missione, nei momenti di gioia e di sofferenza.

In molti hanno avuto la possibilità e la fortuna di incontrare e conoscere padre Luigi, di parlare personalmente con lui in varie occasioni oppure attraverso lettere personali.

Loading…