IT EN ES

Massimiliano Kolbe

Renzo Agasso – Domenico Agasso

Solo l’amore salva il mondo

Genere: Biografia
Anno: 2017
Pagine: 192
Prezzo: € 15,00
Destinatari: tutti
Disponibile anche in ebook

ACQUISTA ON LINE

L’acquisto on line verrà gestito tramite il sito LibreriadelSanto.it

Il libro può essere anche acquistato in libreria, oppure richiedendolo direttamente alla Casa Editrice tramite l’e-mail info@kolbemission.org oppure il numero telefonico 051.845002

Libro

«Come si fa a morire – innocente – al posto di un altro? Come si fa a scegliere – piuttosto che subire – il martirio? Per capire la sua morte occorre conoscere la sua vita». Comincia così la biografia di uno dei massimi santi di tutti i tempi, Massimiliano Kolbe, polacco, martire ad Auschwitz. Una storia vera che ha il sapore del romanzo. Volti, emozioni, incontri e scontri, sofferenze, gioie, apparenti sconfitte e grandi desideri. Una biografia che si legge tutta d’un fiato e parla a tutti – credenti e non – aprendo importanti interrogativi sul senso della vita, su Dio e sulla libertà dell’uomo.

Autore

Domenico Agasso jr, nato a Carmagnola (Torino) nel 1979, laureato in Scienze politiche, è sposato e ha due figli. È giornalista e scrittore. Al quotidiano La Stampa è vice coordinatore del portale web Vatican Insider. È autore di vari libri – anche pubblicati in altre lingue – tra i quali: Francesco il Papa della gente (La Stampa); per le edizioni San Paolo: Consigli di un Papa amico. Le parole di Papa Francesco che aiutano a vivere meglio (2017) e Paolo VI (2014) con Andrea Tornielli; Papa Giovanni XXIII (2013); Sant’Antonio di Padova (2014).

Renzo Agasso (1953) ha scritto oltre trenta libri, biografie di personaggi storici e contemporanei, presso diverse case editrici (tra cui Rizzoli, San Paolo, Paoline, Sironi, Effatà, Elledici), alcuni dei quali tradotti  in vari Paesi. Ha lavorato a Famiglia Cristiana, diretto pubblicazioni e collaborato a testate cattoliche.

 

 

 

Primo piano

Quando parliamo di Dio, a cosa/a chi pensiamo? Qual è l’immagine che abbiamo di Lui? In quale Dio/dio crediamo? Una delle opportunità che ci sta offrendo il dramma di questa pandemia globale è l’averci costretto ad andare alla radice della nostra fede e delle nostre relazioni: con gli altri, con la terra, con noi stessi e con Dio.

Egli ci ha svelato un solo volto di Dio: il Dio dell’amore che ha cura di noi e vuole la nostra totale liberazione e felicità. Dio non manda il male, né lo permette per fini educativi, né lo tollera. Egli non ci salva dal dolore, ma lo attraversa con noi, lo illumina, lo trasforma dal di dentro impegnandosi a liberarci e farci risorgere sempre. Anche se ciò gli costa la vita.

Come aiutarci
Loading…