IT EN ES

Preghiere a San Massimiliano

A san Massimiliano, esempio di santità

O san Massimiliano,
ascolta questa preghiera di lode e di supplica
che ti rivolgo con fiduciosa devozione.
Onoro la santità della tua vita,
guidata da intrepida fede nel mistero di Cristo,
sostenuta da ferma speranza nella potenza della sua grazia,
animata da ardente carità verso Dio e verso il prossimo.
Concedimi di poter vivere costantemente
in fedele corrispondenza alla dignità umana e cristiana.
Esalto la tua attività apostolica,
nella quale t'impegnasti con fervido zelo
a educare il popolo di Dio nella fede in Cristo Signore,
e nella venerazione dell'Immacolata,
Madre sua e Madre nostra, Maria.
Concedimi di poter collaborare con tutte le mie forze,
insieme con l'Immacolata, Regina del mondo e Madre della Chiesa,
per l'avvento nel Regno di Cristo tra gli uomini.
Ammiro il sacrificio eroico con cui offristi la tua vita spontaneamente
per salvare quella di un fratello.
Concedimi di credere fermamente che la fede in Cristo Signore
è l'unica vittoria che vince il male,
e di poter operare con il coraggio dei martiri
per il trionfo della giustizia, della carità e della pace.
Amen. 

________________________________________

A san Massimiliano, intercessore

O san Massimiliano Maria,
seguace fedelissimo del Poverello d'Assisi,
che infiammato d'amore di Dio
trascorresti la vita nella pratica assidua delle virtù eroiche
e nelle opere sante d'apostolato,
rivolgi il tuo sguardo a noi, tuoi devoti,
che confidiamo nella tua intercessione.
Tu che, irradiato dalla luce della Vergine Immacolata,
attraesti innumerevoli anime agli ideali della santità,
chiamandole ad ogni forma di apostolato
per il trionfo del bene e la dilatazione del Regno di Dio,
ottieni a noi luce e forza per operare il bene
e attrarre molte anime all'amore di Cristo.
Tu che, nella perfetta conformità al divino Salvatore,
raggiungesti un sì alto grado di carità da offrire,
in sublime testimonianza d'amore,
la tua vita per salvare quella di un fratello prigioniero,
impètraci dal Signore la grazia che ardentemente ti chiediamo....
E, animati dallo stesso ardore di carità,
possiamo anche noi con la fede e con le opere
testimoniare Cristo ai nostri fratelli,
per giungere con te al beatificante possesso di Dio
nella luce della gloria.
Amen. 

_________________________________________

A san Massimiliano, missionario

San Massimiliano,
vogliamo aprire il nostro cuore a te
perché tu lo accenda di quell'amore
e di quella passione per il Regno
che ha animato la tua esistenza
e che ti ha messo in cammino sulle strade del mondo.
Come te, desideriamo consegnare
ogni giorno la nostra vita al Signore
attraverso le mani dell'Immacolata
e pregare gli uni per gli altri,
affinché insieme possiamo "gettare le reti"
della fiducia e della speranza.
Crediamo che il tuo ideale di vita e di missione
può conquistare il cuore di tanti fratelli;
aiutaci a scoprire la gloria di una vita donata.
Amen 

________________________________________

A san Massimiliano, testimone del Vangelo

San Massimiliano, in te ammiro un segno vivo
della novità del Vangelo
e ringrazio il Signore per la testimonianza della tua vita.
Tu m'insegni ad amare senza riserve
e a superare così l'avversione verso coloro che mi fanno del male.
Tu m'insegni a sperare con fiducia
e a vincere lo scoraggiamento
che spesso mi assale di fronte alle difficoltà.
Tu m'insegni a rischiare con coraggio
nel realizzare le opere di Dio come strumento dell'Immacolata,
e a scoprire che posso trovare la gioia nel fare dono di me stesso per amore.
Prega per me, perché Maria, nostra Madre,
possa rendermi testimone credibile di Gesù, nostro Signore.
Amen.

________________________________________

A san Massimiliano, martire della carità

San Massimiliano,
nelle tenebre di Auschwitz tu sei stato una luce,
hai donato fiducia e speranza ai tuoi compagni di prigionia,
hai donato tutto fino alla fine:
la tua stessa vita, per amore.  
Insieme a te, a tutta la Chiesa, desidero pregare per la pace nel mondo,
per la giustizia, il rispetto della dignità e del valore di ogni persona.  
San Massimiliano,
aiutami a diventare simile a te,
strumento di comunione, volto della tenerezza materna di Maria,
testimone di carità, voce che annuncia: «Solo l’amore crea»  
San Massimiliano Kolbe, prega per noi! 

__________________________________________________

A san Massimiliano, per la famiglia

San Massimiliano, dopo aver speso le tue energie
per l'annuncio del Vangelo a tutti gli uomini sotto la guida di Maria,
ad Auschwitz hai offerto la tua vita
affinché una famiglia non fosse privata dello sposo e del padre.
Per il tuo eroico martirio di carità,
insegnaci che la famiglia è un dono
per il quale vale la pena sacrificare noi stessi.
Tu hai trovato in Maria la fonte alla quale attingere le grazie
per essere un coraggioso e fedele discepolo di Gesù.
Aiutaci ad accoglierla come nostra Madre
per sperimentare la forza della sua intercessione nel cammino della vita.
Sii con noi, san Massimiliano,
e prega per le necessità della nostra famiglia.
Amen

Primo piano

Brevi testimonianze mariane per il mese di maggio, da ascoltare in audio su spreaker: https://www.spreaker.com/show/maggio-con-maria_1

"Per me Maria è una che non molla, che non ti molla mai. Se guardo indietro vedo che Maria mi è sempre stata accanto anche nei momenti in cui io ho voluto prendere le distanze. Lei sa quando ho bisogno di lei ancor prima che lo sappia io". 

Come aiutarci

Le prime parole: cura, senso, solidarietà

Il Convegno di studio su Maria si propone di offrire un approfondimento della figura di Maria, Madre del Signore, in chiave biblica, teologica ed ecumenica, alla luce della rinnovata sensibilità culturale ed ecclesiale e allo scopo di promuovere la spiritualità mariana.

A Maria, nostra sorella nella fede, vogliamo guardare anche noi per imparare a seguire Gesù, pace del nostro cuore.

Caterina Labouré, Parigi 27 novembre 1830: "Tutti coloro che la porteranno al collo riceveranno molte grazie; saranno colmati di benefici quanti la porteranno con fede".

Loading…