1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
 
 
  1. Vai alla versione stampabile della pagina
  2. Vai alla mappa del sito

Contenuto della pagina

Missionari dell'Immacolata Padre Kolbe

Una storia

Alcuni Missionari in Italia
Alcuni Missionari in Italia

 
L'Istituto dei Missionari dell'Immacolata Padre Kolbe nasce dal carisma di San Massimiliano Kolbe e propone come cammino di vita la sequela di Cristo povero, obbediente e casto mediante la Professione dei consigli evangelici e l'offerta totale all'Immacolata mediante la Consacrazione a Lei.

Nel 1996, quando arrivarono in Brasile le Missionarie dell'Immacolata Padre Kolbe, Padre Sebastiano Quaglio, OFM-Conv., missionario in Brasile, spinto dalla necessità di attualizzare e rendere maggiormente vivo lo spirito della Milizia dell'Immacolata (associazione fondata da san Massimiliano Kolbe) manifestò al fondatore dell'Istituto femminile, Padre Luigi Maria Faccenda OFM-Conv., il desiderio di fondare il ramo maschile dell'Istituto.

All'inizio Padre Faccenda mostrò una prudente resistenza nell'acconsentire a dare inizio ad una nuova fondazione; poi, nel 1997, la sua risposta positiva arrivò e l'11 Febbraio dello stesso anno iniziò l'esperienza del primo gruppo di vita fraterna dei Missionari dell'Immacolata Padre Kolbe, in Sao Bernardo do Campo - San Paolo, Brasile.

 

Una chiamata

Alcuni missionari

Noi Missionari dell'Immacolata Padre Kolbe siamo chiamati e conosciuti come kolbiani, perché desiderano vivere e diffondere nella Chiesa e nel mondo la spiritualità mariana e l'ardore missionario di San Massimiliano Kolbe.

In un modo stabile di vita consacrata a Dio, ci affidiamo interamente all'Immacolata per diventare suoi strumenti, collaborando così alla sua missione materna ed essere strumenti nelle sue mani.

Per questo usiamo tutti i mezzi leciti, con il desiderio di raggiungere tutti gli uomini e le donne in ogni ambito e in ogni situazione della vita, perché il più velocemente possibile possano conoscere Gesù e amarlo.

 
 

Apostolato e missione

In Brasile (dove sono presenti attualmente le nostre comunità) siamo inseriti, in modo speciale, all'interno dell'Associazione della Milizia dell'Immacolata, lavorando nei diversi settori che sostengono la sua grande opera di evangelizzazione.

Brasile: i missionari incontrano i giovani
Brasile: i missionari incontrano i giovani

 Siamo impegnati nella produzione e presentazione dei vari programmi delle nostre emittenti: Radio Immacolata Concezione (San Paolo) e la Rete Milizia Sat (rete di radio sparse su tutto il territorio brasiliano); produciamo, dirigiamo e presentiamo i programmi della TV Immacolata Concezione; facciamo parte della redazione della rivista "O Milite"; curiamo il sito internet e rispondiamo alla posta elettronica; una volta alla settimana trascorriamo la notte presso il centralino della Radio Immacolata Concezione per ascoltare le persone sole e in difficoltà che chiamano per ricevere consigli e chiedere preghiere.
 
Svolgiamo la nostra missione kolbiana realizzando per i giovani incontri di formazione e di animazione missionaria. Accompagniamo gruppi di laici nella conoscenza della spiritualità kolbiana, promuovendo incontri di formazione per operatori pastorali e per chiunque è impegnato nei diversi servizi o ministeri all'interno della Chiesa.

Diamo assistenza pastorale nelle celebrazioni domenicali nella regione di Riacho Grande - periferia di Sao Bernardo do Campo - San Paolo; assistiamo malati, bambini in difficoltà in un centro di accoglienza e di educazione, chiamato Casa Santa Chiara; provvediamo a famiglie non autosufficienti, donando il necessario per vivere.

 
 
 
Un missionario in preghiera
Un missionario in preghiera

Programma di vita

  1. Conquistare ogni giorno il nostro cuore a Cristo per mezzo dell'Immacolata
  2. Vivere costantemente con Maria Immacolata, il mistero della Santissima Trinità presente in noi.
  3. Conoscere e vivere lo stile mariano e missionario di San Massimiliano Kolbe.
  4. Partecipare ogni giorno alla Santa Messa.
  5. Essere fedeli alla meditazione quotidiana.
  6. Pregare ogni giorno il Rosario.
  7. Confessarsi come minimo ogni 15 giorni.
  8. Vivere una giornata di ritiro al mese.
  9. Adorazione Eucaristica quotidiana.
  10. Fare la revisione di vita ogni mese.
 
 

"Sforzati per raggiungere il maggior grado possibile di perfezione"
San Massimiliano Kolbe

  1. IT
  2. EN
  3. ES
  4. FR
  5. PT
  6. PL
 

Menu di sezione