Missionarie dell'Immacolata Padre Kolbe
Contenuto della pagina

CHI SIAMO

Una Famiglia consacrata

Siamo un Istituto Secolare costituito da laiche consacrate (missionarie) e laici aggregati (volontari). Insieme formiamo una vera famiglia. Non ci uniscono però vincoli di parentela o di sola amicizia ma un forte legame spirituale: l’affidamento a Maria. Con lei, seguendo il suo esempio, desideriamo porci al servizio del mondo per testimoniare ovunque e in ogni momento l’amore di Dio.
La nostra è una famiglia spirituale: l’incontro con Cristo ha cambiato la storia e la vita di ciascuno di noi, ci siamo lasciati conquistare, affascinare dalla sua Parola, ci siamo messi in cammino alla sua sequela, insieme, ogni giorno, nella condivisione che si fa aiuto e dono reciproco.
Il nostro Istituto è stato fondato nel 1954 in Italia, a Bologna, dal francescano conventuale padre Luigi Faccenda, con l’obiettivo di vivere in modo stabile nella Chiesa la spiritualità mariana e missionaria ereditata da san Massimiliano Kolbe, il martire di Auschwitz. La sua esperienza spirituale, basata sull’affidamento totale alla Vergine Immacolata, è la ricchezza che desideriamo accogliere, vivere e comunicare.

Missionarie
dell'Immacolata padre Kolbe

Volontari
dell'Immacolata padre Kolbe

 
  • Laiche consacrate

    Viviamo il dono della consacrazione a Dio nel mondo e per il mondo, in uno stile di vita che incarna i valori evangelici...

  • La nostra storia

    Le nostre radici sono molto importanti per scoprire il cuore della nostra identità: chi siamo, da dove veniamo e dove vogliamo andare.

  • La nostra identità

    Siamo laici e chierici che desiderano vivere il Vangelo condividendo la spiritualità e la missione lasciata in eredità dal nostro fondatore...

  • La nostra storia

    Le nostre origini risalgono ad una felice intuizione del padre fondatore, padre Luigi M. Faccenda, che durante il lungo servizio...

 
 
 
 
 

Sfoglia la photogallery della nostra storia

  • Anni 50

    I primi passi

     
  • Anni 60

    Apostolato mariano e invio ad gentes

     
  • Anni 70

    Una missione senza confini